Evelyne poltrone

Un giro al mercatino dell’usato, l’incontro con due vecchie poltrone, la mente che inizia a progettare. Un grosso lavoro per portare la struttura alla sua essenza e poi un pensiero: trasmettiamo la nostra anima. Le poltrone avrebbero fatto parte di una composizione per l’esposizione della 44 mostra fasanese dell’artigianato. Estro, colore e creatività dovevano essere le parole chiave, abbiamo usato colori forti e un tessuto preso fra quelli recuperati che contrastasse con i colori scelti. Il risultato è stato qualcosa di inaspettato, adatto a una casa giovane, a un negozio di abbigliamento o a una sala di attesa di un parrucchiere.

Abbiamo preso una struttura solida d’altri tempi e gli abbiamo messo un vestito moderno di design e decisamente unico.

materiali legno, tessuti, colore all’acqua
tecniche upcycling, tappezzeria
Sostenibilità
0%